Chi siamo

I grandi maestri sono persone che, per passione innata, per energia, per capacità e competenza, quando insegnano in qualche modo “danno spettacolo”.
Alcuni di essi raggiungono livelli di umorismo, di comicità e, a volte, di arte, indimenticabili.
Il piacere che si prova quando si incontrano degli insegnanti di questo tipo non è dovuto alla mera capacità di comunicazione o di intrattenimento dei docenti, ma al fatto che con i movimenti, con le parole e, nei casi più pittoreschi, anche con l’aspetto esteriore, essi testimoniano la passione per il proprio lavoro ed una visione positiva della vita.
Certi insegnanti trasmettono valori razionali, estetici e morali intimamente coerenti, che potremmo così sintetizzare: “Caro allievo, quello che ti insegno è la verità, è molto bello e porta al bene”.
Noi di Spettacoli di Matematica, da ingegneri, ci siamo posti l’obiettivo di poter costruire e replicare a teatro quel modello didattico. Quindi abbiamo pensato di “fare spettacoli”, spettacoli formativi di matematica per insegnare, attraverso la matematica, concetti e tecniche di problem solving, di creatività, ma anche di altre discipline come le attività sportive (vela, calcio).

Organizziamo spettacoli di “diverti-istruzione” o di “matematica ricreativa”.
Noi vogliamo istruire divertendo, sensibilizzare studenti, famiglie ed insegnanti sul “bello” della matematica, sulle sue applicazioni e su nuovi metodi didattici.