Una Magia Saracena

Dicono di noi… su Io Donna

La matematica è donna? Su “Io donna” del Corriere della Sera si parla di noi!

In Italia, è il momento giusto per spingere le scuole – medie e superiori – ad andare a vedere il film Una magia saracena, presentato al Festival di Roma nell’autunno scorso. Il titolo nasce da quanto disse il monaco Guglielmo di Malmesbury quando gli arabi portarono l’algebra in Europa: che era una pericolosa “magia saracena” e bisognava tenersene alla larga. L’intreccio del film corre sul binario del fantasy: in una società futura digitalizzata, dove l’arte e la creatività sono scomparse, un gruppo di ribelli si ostina a leggere i classici e a diffondere la matematica, ripercorrendone la storia, con tutti i grandi, da Archimede in poi. Divertente, accattivante, “ha come obiettivo far capire che la matematica è un’esigenza umana indispensabile, che ha accompagnato la nostra storia nei millenni” racconta il regista, Vincenzo Stango.

Per continuare a leggere: http://blog.iodonna.it/scuola/2016/03/10/un-film-per-il-pigreco-day/